Fra un paio di giorni sarà presentata la vettura che dovrebbe dare inizio al rilancio di Alfa Romeo.
Giulia dovrebbe essere il nome più accreditato e l'appuntamento per poterla vedere in anteprima è al Museo del Biscione ad Arese, nello stabilimento che diede i natali alle prime e più importanti auto del Marchio.
La Giulia, presentata ai giornalista dallo staff completo di FCA, sarà prodotta a Cassino (FR) ed è il primo segnale di rilancio dell'Alfa Romeo per il quale sono previsti investimento per circa 5 milioni di euro. La produzione partirà nel 2015 ed i primi esemplari sono attesi per consegna ad inizio 2016. Naturalmente appena sarà possibile, la Giulia sarà proposta subito per il noleggio a lungo termine nel quale Trevirent è uno dei più attenti operatori.

Attorno a questo evento si respira molta soddisfazione ma anche molta attesa. Soddisfazione da parte degli operatori per il cospicuo investimento operato in Italia e per la possibilità di nuove assunzioni che questo comporta; attesa da parte di tutti, Alfisti in particolare, per questa nuova berlina che dovrebbe finalmente riportare il Marchio agli antichi splendori.

La versione che sarà presentata a fine giugno? Quella più aggressiva, la Quadrifoglio!