Le Concessionarie chiuderanno

29 Febbraio 2020
Wolkswagen inizierà a vender direttamente on line le auto elettriche ai clienti

I clienti potranno acquistare le auto online direttamente dalla Casa Costruttrice

E le concessionarie si trasformeranno in consulenti di vendita

L’ipotesi che in un prossimo futuro le case automobilistiche possano fare a meno delle concessionarie, non è un azzardo ma potrebbe diventare una realtà

Prove generali in questo senso le stanno già facendo in Germania dove il colosso Volkswagen, il primo produttore al mondo di auto, ha stipulato un accordo con l’Associazione Tedesca che raggruppa 2.400 concessionarie Volkswagen e Audi. L’esperimento partirà dal 1 Aprile di quest’anno e le auto interessate, per il momento, saranno solo quelle elettriche, Identificate dalla sigla “ID” A darne notizia è il sito Gripdetective.it dove sono spiegati anche i punti basilari di questo accordo.

Il progetto inizialmente partirà dalle auto elettriche, perché dotate di una tecnologia che si evolverà molto rapidamente nel tempo e le persone saranno sempre meno inclini ad acquistare un veicolo soggetto a forti svalutazioni, privilegiando invece il noleggio, in tutte le sue forme.

Il cliente potrà configurare l’auto direttamente sul sito con soli 10 click e firmerà il contratto con la casa costruttrice.
I concessionari diventeranno così dei consulenti di vendita che potranno naturalmente fornire assistenza al cliente.
Il cambio non è di poco conto perché la responsabilità della commercializzazione delle auto sarà in capo al Costruttore così come il valore residuo del veicolo, liberando la concessionaria di questi costi.

Cambierà completamente il “Modello di Vendita” delle auto con le concessionarie che diventeranno a tutti gli effetti degli Agenti.
D’altra parte, con i configuratosi online sempre più performanti, già ora il cliente potrebbe ordinare l’ auto direttamente alle Casa Costruttrice e farsela recapitare presso un’officina specializzata o un “Point” che potrà dare anche tutta l’assistenza post vendita.
Già questa è prassi comune nel il noleggio a lungo termine, dove le auto vengono consegnate al cliente direttamente da Centri Specializzati saltando di fatto la concessionaria.

Le officine specializzate sono molto snelle rispetto a una concessionaria e spesso in grado di dare risposte più veloci a costi nettamente inferiori.

Le Case Costruttrici, i principali Marchi, potrebbero eliminare di colpo gran parte delle spese dovute alla struttura commerciale e i risparmi conseguiti usarli per un maggiore profitto oppure per ridurre i costi a beneficio dei clienti (che significa maggiori auto vendute).

In Italia, anche Leasys, che è la maggiore società di noleggio a lungo termine del Paese, concettualmente e su un settore diverso, sta già facendo delle prove generali con Amazon.

Per il momento siamo nell’attesa di vedere se e quando Volkswagen deciderà di provare questo nuovo sistema di vendita anche in Italia