Il noleggio immatricola il 24%

20 Luglio 2015
Aniasa (http://www.aniasa.it/), l’Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici, ha pubblicato il rapporto sulle immatricolazioni delle auto nel primo semestre del 2015 e, per lo stesso periodo, l'andamento del noleggio a lungo termine.

Incremento a cifra doppia.Il rapporto sostanzialmente conferma il trend positivo delle immatricolazioni  delle auto con un aumento a doppia cifra rispetto al periodo gennaio- giugno del 2014 delle vetture.
L’incremento del 2015 rispetto allo stesso periodo del 2014 è del 15,2% con un totale di oltre 870.000 vetture immatricolate rispetto alle 758.000 dello scorso anno.

Crescono i Privati ed il Noleggio diminuisce il Leasing. Analizzando i vari settori, il maggior segnale positivo proviene principalmente dai privati con una quota di immatricolazioni di poco superiore al 60% del totale mentre diminuisce il settore del breve termine e le acquisizioni delle auto e flotte in leasing con una diminuzione del 6,5%. Crescono le immatricolazioni del noleggio con un aumento della quota complessiva del breve e lungo termine al 24,1% del totale.
Percentualmente le alimentazioni rimangono complessivamente stabili.

Andamento dei segmenti. Il rapporto segnala ancora che i segmenti che hanno avuto maggior incremento di quota sono il B e C, utilitarie e medie, con queste ultime che raggiungono nel semestre la quota del 27%.
La preferenza dei crossover continua a far la parte del leone con una quota del 16,1%  ed un aumento sullo stesso periodo del 2014 di ben 44,3 punti percentuali.
Sono calati considerevolmente i monovolume compatti, le cabrio i coupé e, sempre nel monovolume le vetture di grandi dimensioni.
La richiesta di vetture usate continua il trend positivo con oltre 2.280.000 vetture trasferite nel semestre. L’8,2% in più rispetto a giugno luglio 2014

L’aumento del noleggio. L’incremento delle immatricolazioni è dovuto all’aumento del noleggio in genere. Oltre alle grandi aziende che utilizzano la formula da molti anni, il noleggio a lungo termine sta crescendo ed è sempre più richiesto anche dai piccoli imprenditori a dalle partite iva in genere ma non solo. Anche i privati si stanno sempre più avvicinando a questa tipologia di “acquisto” perché vedono nel noleggio a lungo termine una soluzione molto conveniente per avere una vettura senza acquistarla e pagarla subito, ma semplicemente pagando una rata mensile con tutte le spese di gestione comprese (assicurazione, bollo, immatricolazione, tagliandi, sostituzione dei pneumatici, ecc.)