Lungo Termine: Luglio ancora +

08 Agosto 2015
Luglio ancora Positivo. Anche il mese di luglio 2015 per il noleggio a lungo termine è stato un mese con il segno positivo. Sono state oltre 130.000 le vetture immatricolate con un + 9,5% rispetto a Luglio del 2014. I dati forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, anche seppur in lieve flessione, rimarcano l’andamento positivo del mercato delle auto.
Oltre 130.000 sono state le vetture immatricolate nel mese, rispetto alle quasi 115.000 dello scorso anno.
La percentuale di aumento, ponderata nell’anno, si attesta ad un più 15% rispetto allo stesso periodo del 2014.
Molto bene il canale dei privati con una crescita del 20% grazie soprattutto alle promozioni messe in atto dalla varie case costruttrici.
L’andamento del noleggio a breve ed a lungo termine, registra complessivamente un aumento di 5 punti percentuali, pur di fronte ad una diminuzione di oltre il 10% nel breve termine.
Il lungo termine perciò continua a crescere a tassi davvero interessanti grazie all’improrogabile necessità di ricambio dei mezzi da parte delle aziende ma anche grazie al sempre maggior numero di privati che accedono a questo servizio.
Più benzina meno elettriche. Entrando nel dettaglio, sono aumentate le immatricolazioni delle auto a benzina, con una quota che supera il 30% del totale e delle alimentazioni Ibride. Diminuite invece le richieste di vetture a GPL e Metano. Stessa sorte anche per le elettriche, probabilmente dovuto al costo ancora molto impegnativo.
Tutti i segmenti principali, City Car, Utilitarie e Medie hanno avuto una crescita a cifra doppia. Ridotte le immatricolazioni delle vetture di alta gamma. Probabilmente ancora non completamente in sintonia con la formula del noleggio a lungo termine.
 

Fonte Aniasa e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti