Noleggio a alungo termine BMW serie 5 con guida autonoma

BMW Serie 5: Giuda e Parcheggia da sola

Con la nuova BMW Serie 5 quando è il momento di parcheggiare, tu scendi e la guardi entrare nel garage. Grazie ai sistemi di guida assistita la nuova Serie 5 di BMW è in grado davvero di parcheggiare da sola.
Con la nuova chiave elettronica Display Key, in combinazione con il Parking Assistant Plus (optional a richiesta) ed il Remote Control (optional a richiesta) è possibile comandare la vettura dall’esterno e farla parcheggiare.
Quante volte si parcheggiano le auto in posti talmente ristretti che poi è difficile aprire le portiere ed uscite dall’abitacolo!!! La Bmw Serie 5 ovvia a questi inconvenienti e si fa parcheggiare anche in posti dove sarebbe impossibile aprire poi anche solo le portiere. Dall’esterno la vettura può essere fatta avanzare o retrocedere.
E’ il Parking Assitant Plus ed il Park Distance Control che coordinano tutta la manovra di parcheggio. Basta solo che l’auto sia posizionata con la parte anteriore davanti al luogo di stazionamento. Il guidatore, dopo essere sceso, può far parcheggiare l’auto da sola e spegnere subito dopo il motore. Sempre dall’esterno, per ripartire, può essere riaccesa ed il Remote Control Parking pensa a far uscire automaticamente la vettura dal parcheggio.

Il pacchetto di assistenza alla guida presente nella nuova BMW Serie 5 ed il Driving Assistant Plus inseribile come optional, hanno come caratteristica principale, quella di fornire un grande aiuto alla guida. Presentano già caratteristiche per la futura guida autonoma. Il primo passo di avvicinamento è quello di fornire, per il momento, assistenza allo sterzo che potrebbe essere manovrato in completa autonomia. Attualmente è ancora indispensabile che il guidatore abbia almeno una mano sul volante….

Tutto il sistema si basa su dei radar di monitoraggio dell’ambiente circostante che la vettura “osserva” in maniera tridimensionale., come se avesse gli occhi.