Olanda solo auto elettriche

17 Settembre 2016
Auto elettrica in ricarica

L'Olanda bloccherà le vendite di auto alimentate a benzina e gasolio entro il 2025.

Il paese delle biciclette, il più "verde" in assoluto, ad ottobre 2016 potrebbe mettere fuori legge le auto a benzina e gasolio.
entro il 2025 stop alle vendite ed entro il 2050 stop anche alla circolazione. Saranno sostituite dalle auto elettriche.
L'Olanda ancora nel 1990 si era impegnata per una riduzione del 80% delle emissioni di CO2 entro il 2050. Con questa legge, non arriveranno a tale percentuale ma potrebbero avvicinarsi ad una riduzione del 60% che è già molto di più di quello che stanno facendo gli altri paesi europei (e del momndo in genere).
Sostanzailmente i provvedimenti che saranno presi dall'Olanda, puntano tutti e potrebbero aprire le porte a scelte definitive verso le auto elettriche.
Il provvedimento che porterà al bando i motori a benzina e diesel passerà attraverso dei provvedimenti intermedi di progressiva dissuasione come gli inasprimenti fiscali e da provvedimenti "persuasivi" per chi invece passerà subito all'elettrico.
La previsione è quella di avere un parco circolante di 200.000 auto elettriche entro il 2020 per arrivare ad 1.000.000 entro il 2050.
Naturalmente sarà avviato parallelamente un programma per la costruzione ed il potenziamento di una grande rete nazionale di punti di ricarica.
Con questo provvedimento l'olanda imprimerà una forte accelerazione alla vendita di auto elettriche che dovrebbero portare ad una riduzione dei costi di acquisto oggi ancora piuttosto elevati, che penalizzano il mercato. A meno che i clienti non si rivolgano al noleggio a lungo termine che permette loro di avere l'auto a piccoli canoni mensili molto più sostenibili.

(fonte Corriere della Sera del 21.08.2016)
 
Scorcio dell'olanda