solo Auto Elettriche in Italia dal 2040

L'Olanda presto voterà una legge che vieterà la vendita di vetture a combustibile fossile, diesel e benzina, a partire dal 2025.
La Volvo di recente ha annunciato l'intenzione di immettere sul mercato, fin dal prossimo 2019, auto elettrificate su tutta la gamma di modelli, con l'obiettivo di produrre e vendere un milione di vetture elettriche entro il 2025.
Lo scorso mese di luglio, la Francia ha annunciato la propria svolta sui veicoli elettrici in concomitanza con la presentazione del piano per il raggiungimento degli obiettivi relativi all'accordo sul clima. I tempi sono più lunghi rispetto all'Olanda perché la data fissata come termine per la chiusura per i motori a combustione è il 2040.
Contemporaneamente anche l'Inghilterra aveva annunciato uno studio di fattibilità per vietare la vendita di nuovi veicoli a benzina o diesel, sempre dal 2040. Addirittura lo studio dovrebbe considerare solo le auto completamente elettriche, escludendo anche le Ibride
E l'Italia?
Dopo Olanda, Francia ed Inghilterra sembra si stia muovendo qualcosa anche in Italia.
La Commissione Ambiente e Lavori Pubblici hanno varato una risoluzione approvata all'unanimità per valutare la possibilità di inserire nella legge di bilancio il divieto di commercializzare auto e moto a benzina e diesel dal 2040. E' solo una risoluzione ma qualcosa si sta muovendo e la proposta è già partita.
Sarà da capire poi, quando al legislatore verranno a mancare gli importanti incassi derivati dalle accise sui carburanti, come si comporterà.
Nell'attesa, tutte le auto elettriche attualmente in circolazione, si possono noleggiare a lungo termine con condizioni spesso migliori rispetto ai corrispondenti modelli a combustione.