Opel Karl Rocks
225 €
Iva Esclusa
Anticipo 1500
48 Mesi - 40.000 Km.
259 €
Iva Esclusa
Senza Anticipo
48 Mesi - 40.000 Km.
Opel Corsa 1.5 Diesel Edition 100cv
315 €
Iva Esclusa
Anticipo 1500
48 mesi - 50.000 km
355 €
Iva Esclusa
Senza Anticipo
48 mesi - 50.000 km
Opel Insignia ST 1.6 CDTI Innovation 136cv S&S AT6 SW
594 €
Iva Esclusa
Anticipo 3000
36 mesi – 85.000 km
689 €
Iva Esclusa
Senza Anticipo
36 mesi – 85.000 km
Opel Crossland X Innovation
370 €
Iva Esclusa
Anticipo 1.800
48 Mesi - 80.000 Km.
410 €
Iva Esclusa
Senza Anticipo
48 mesi - 80.000 Km.
Opel Astra ST 1.5 CDTI Business Elegance 122cv S&S SW
417 €
Iva Esclusa
Anticipo 2400
36 mesi – 70.000 km
494 €
Iva Esclusa
Senza Anticipo
36 mesi – 70.000 km
Opel Corsa e-Edition Elettrica 100Kw
275 €
Iva Esclusa
Anticipo 2500
48 Mesi - 40.000 Km.
360 €
Iva Esclusa
Senza Anticipo
48 Mesi - 40.000 Km.
logo opel per il noleggio a lungo termine

NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI UN'AUTO OPEL

Il noleggio a lungo termine Opel dalla fondazione fino ai giorni nostri

Tedesca di nascita, Francese di adozione, la Opel dal 2017 è un marchio controllato da Renault.
La produzione comprende auto solide e tecnologicamente molto avanzate. In questa pagina puoi avere una veloce panoramica di quelle che puoi noleggiare a lungo termine Opel.

Con la formula "all inclusive" non dovrai più acquistare la tua Opel, privandoti di liquidità. Inoltre, la tassa di possesso, l'assicurazione e tutte le spese per la manutenzione dell’auto saranno già incluse.
In base alla durata del noleggio dell'Opel ed ai chilometri definiti in anticipo, sosterrai solo il pagamento di un canone mensile, ad una tariffa molto vantaggiosa.
 

Le vetture che Trevirent mette a disposizione con il noleggio lungo termine Opel

La Opel Corsa Diesel berlina 5 porte anche nella nuova versione Elettrica, la storica Astra Sport Tourer appena ritoccata nel design.
Se cerchi più spazio per i bagagli e più comodità per i passeggeri allora potrai noleggiare l’Opel Insignia Sport Tourer.
Nei Suv, Opel è presente con due veicoli, il compatto Crossland X, utile in città per le dimensioni compatte, ed il più grande Grandland X

Tutte le vetture e gli allestimenti sono personalizzabili secondo le tue esigenze.


La storia di Opel: dalle biciclette alle auto

La storia della casa tedesca è forse una delle più variegate, visto che il fondatore, Adam Opel (a cui verrà poi dedicato il nome di una vettura, la Opel Adam appunto), creò l’azienda per la produzione di macchine da cucire.
Nonostante il discreto successo ottenuto, il prodotto risulto troppo simile a quello della concorrenza che, intentando e vincendo una causa legale, decretò la fine dello sviluppo delle macchine da cucire.  

Fortunatamente l’azienda aveva già diversificato i campi di applicazione mettendo in opera anche la produzione di biciclette. Il passo successivo che sarebbe approdato nell’automobile però, non fu così scontato perché Adam Opel non gradiva particolarmente le “carrozze a motore” che stavano nascendo in quel periodo.  

Furono invece i figli di Opel a cogliere le potenzialità del nuovo mercato inaugurato con l’avvento del motore a scoppio. Negli anni venti venne introdotta la catena di montaggio per ridurre i costi e alla fine di quegli stessi anni venne venduta la maggioranza delle azioni al colosso d’oltreoceano, la General Motors.  

Gli anni successivi saranno una alternanza di luci e ombre, queste ultime dovute in parte a causa della guerra e in parte a causa di scelte poco profittevoli, con auto caratterizzate da buona qualità ma dal design poco accattivante.  

Nel 2017 infine, Il gruppo PSA Peugeot Citroën ufficializza l’acquisto del brand Opel, posizionandosi così al secondo posto come costruttore in Europa (il primo è il gruppo Volkswagen).