Andamento Noleggio lungo termine ad Aprile 2021*

28 Maggio 2021 Trend di Mercato NLT

(*dati rilevati dall’elaborazione Data Force di aprile 2021)

In linea con la tendenza negativa dei primi tre mesi del 2021, anche Aprile segna una diminuzione delle immatricolazioni nel comparto del lungo termine del 7,30%.

Vetture immatricolate complessivamente ad Aprile 2021 dal NLT

Il confronto Data Force lo ha effettuato rispetto al 2019 perché i valori del 2020, per ovvi motivi, non sono da considerare.
La flessione complessiva nel primo quadrimestre si attesta al -3,48% che possiamo considerare come una sostanziale tenuta.

Sarà da capire quanto nel prossimo futuro incideranno i mancati rinnovi delle auto in scadenza. Attualmente la tendenza dei clienti è quella di modificare i contratti spostando più avanti la scadenza e di conseguenza la mancata immatricolazione di una nuova auto

Un segnale positivo fra i numeri del lungo termine, lo troviamo nel confronto con il calo complessivo del comparto che è stato del 16,93% per via della significativa diminuzione delle immatricolazioni del noleggio a medio e breve termine.

Questo per quanto riguarda le auto.
Per i veicoli commerciali, invece, la situazione è in lieve controtendenza.

I nuovi mezzi immatricolati ad Aprile 2021, sono 3.444 contro i 3.409 immatricolati nell’aprile del 2019.
Un aumento + 1,03% che fa ben sperare perché la somma del primo quadrimestre segna comunque una perdita di quasi il 10% .

Andamento e classifica società di noleggio a lungo termine ad Aprile 2021

Dopo tre mesi di predominio, Arval ha nuovamente ceduto il primo posto a Leasys che, per poche vetture, non è riuscito a ripetere l’exploit di aprile 2019.
Arval nonostante il secondo posto è riuscito però ad immatricolare il 17% in più di vetture rispetto allo stesso mese di riferimento e un 20% in più rispetto al quadrimestre.

I due top player da soli coprono circa il 45% del mercato.

Staccati di quasi il 50% al terzo posto in Aprile 2021 troviamo Lease Plan che risulta quarta nell’aggregato quadrimestrale e al quarto posto Volksagen Lease, terza come somma dei primi quattro mesi.

A ridosso delle “seconde in classifica” comincia a farsi strada ALD che ha iniziato ad avere canoni più competitivi e un particolare occhio alle auto elettrificate.
Già questo mese segna un valore positivo del 7,17% con un market Share del 10% più alto di Volkswagen Lease
Probabilmente i risultati di questo corso di noteranno nei prossimi mesi.

Nelle posizioni centrali continua nella sua crescita Program Autonoleggio che segnala dati positivi in tutti i mesi. Questo mese addirittura del 154% rispetto ad Aprile 2019.
Molto probabilmente la qualità del servizio anche nel post vendita, sta premiando l’azienda di Firenze.

Da registrare il continuo calo di immatricolazioni di Athlon con una perdita di oltre il 90% e un market share poco superiore allo zero, che ormai si consolida nelle ultime posizioni in classifica.