Andamento Noleggio lungo termine a Febbraio 2021*

20 Marzo 2021 Trend di Mercato NLT

(*dati rilevati dall’elaborazione Data Force di febbraio 2021)

Anche Febbraio 2021 presenta un segno negativo di immatricolazioni rispetto allo stesso mese del 2020. Il 16,43% in meno registrato, peggiora ulteriormente il dato negativo di gennaio che si era fermato a – 14,21%

Vetture immatricolate complessivamente a Febbraio dal NLT

I dati che riportiamo sono stati rilevati dall’elaborazione Data Force di febbraio 2021.

A febbraio 2021 le auto immatricolate dalle società di noleggio sono state complessivamente 22.980 con una diminuzione di 4.517 veicoli, rispetto a febbraio del 2020, che in percentuale valgono un – 16,43%.

L’andamento negativo, è stato leggermente attenuato da noleggi a lungo termine effettuati dai privati che hanno usato in maniera massiccia gli ecobonus e gli incentivi statali, immatricolando 10.000 vetture in più rispetto al bimestre gennaio/febbraio 2020.

Classifica società di noleggio a lungo termine Febbraio 2021

Arval è sempre in testa ma Leasys la segue da vicino.

A febbraio, la società di noleggio a lungo termine Arval, nelle auto detiene ancora nelle testa della classifica seguita a pochissima distanza da Leasys che ha registrato di una perdita di oltre 3.000 veicoli rispetto allo stesso mese del 2020.
Anche se con metà vetture immatricolate rispetto alle prime in classifica, al terzo posto si consolida Volkswagen Leasing mentre, subito dopo, Lease Plan supera Alphabet

Fra le top, Athlon continua a segnare un andamento particolarmente negativo, immatricolando nel mese 48 vetture, perdendone 75 rispetto allo scorso anno.
Da segnalare il buon andamento di Program che continua ad avere un trend di crescita positivo e si consolida come la migliore fa le piccole società di noleggio a lungo termine, superando per il secondo mese consecutivo Athlon.

Le alimentazioni più noleggiate a Gennaio 2021.

I dati si riferiscono al solo comparto vetture.

Con oltre 4.000 vetture immatricolate in meno, continua il calo delle motorizzazioni a Benzina e con oltre 6.000 vetture in meno quelle diesel.
Seppur con valori nettamente inferiori, hanno segnato il passo anche le auto a GPL e a Metano.

Per contro, l’ascesa delle alimentazioni “Green” prosegue senza sosta: complessivamente raggiungono il 50% delle immatricolazioni.

Fra queste, un grosso balzo in avanti lo hanno fatto le motorizzazioni Plug-in Hybrid (+ 343% su Febbraio 2020) e Mild-Hybrid (+ 279%), seguite a ruota dalle 100% elettriche (+ 74%) e Ibride (+62%).

Se desideri un’offerta di noleggio lungo termine per una di queste auto “Verdi” che rispettano l’ambiente, possiamo fornirti preventivi per qualsiasi vettura in circolazione.
Contattaci!